ARRIVANO IN SALA FICARRA & PICONE, SOLLIMA E MOLTO ALTRO

ARRIVANO IN SALA FICARRA & PICONE, SOLLIMA E MOLTO ALTRO

Grandi uscite per questo 14 dicembre! Con oggi inizia il periodo natalizio a tutti gli effetti e le scelte delle distribuzioni non sono per nulla scontate. Il tema del Natale non è presente ma l’atmosfera e la varietà sono assicurati.

Torna in sala dopo il successo de “Il primo Natale” il due comico formato da Ficarra e Picone con SANTOCIELO (Medusa Film). Il film, diretto da Francesco Amato, è una commedia assolutamente provocatoria e brillante. Disastro climatico, guerre, fanatismo, menzogna, avidità. Il genere umano ultimamente sembra aver toccato il fondo, tanto che in paradiso decidono di inviare sulla terra un nuovo messia. Per l’uomo è l’ultima occasione dopodiché, se si ostinerà a non mettere la testa a posto, sarà diluvio universale, questa volta senza arca. A fare l’annunciazione e ad insufflare nel grembo della nuova Madonna il nuovo Messia viene inviato Aristide (Valentino Picone), un angelo che crede di sapere il fatto suo ma che in realtà non conosce l’animo umano e nemmeno se stesso. Tanto che tra errori di valutazione e imperdonabili leggerezze, finisce per “ingravidare” non la prescelta ma tale Nicola Balistreri (Salvo Ficarra), un professore bigotto, ossessionato dai propri pregiudizi e da ciò che la gente dice di lui. Quel che si dice “un bel casino”, sia per Aristide che per Nicola. Trascinati dagli eventi, i due finiranno per fare squadra, o meglio famiglia, nella speranza di uscire dai guai senza fare troppi danni. Insomma, cose dell’altro mondo… e anche di questo!

Arriva in sala anche un altro importante film italiano ADAGIO (Vision Distribution) di Stefano Sollima, presentato in Concorso alla Mostra del Cinema di Venezia 2023. “Dopo le esperienze all’estero, finalmente sono tornato a raccontare la mia città. Roma è cambiata e anch’io. L’ho osservata con occhi diversi percorrendo le sue strade con un altro passo. Un adagio”, ha raccontato il regista attualmente impegnato nelle riprese di una serie tv. “Questo è il racconto del declino inesorabile, struggente, di tre vecchie leggende della Roma criminale alla ricerca di una redenzione impossibile in un mondo ancora più cinico, caotico e feroce di quello che avevano governato negli anni d’oro. Un mondo che schiaccia relazioni familiari, amichevoli e fraterne senza lasciare altri legami tra gli uomini al di fuori del denaro. Una città governata dal caos, dalla corruzione, dal cinismo e asfissiata dal caldo torrido, devastata dagli incendi e dal buio dei blackout… Ma c’è uno spiraglio di luce. La nuova generazione”.

La vera attesa, almeno da parte del pubblico più giovane, riguarda WONKA (Warner Bros. Discovery) di Paul King. Il film, con protagonista la giovane star Timothée Chalamet, è basato sullo straordinario personaggio de “La Fabbrica di Cioccolato”, il romanzo per bambini più iconico dell’autore Roald Dahl nonché uno dei libri per bambini più venduti di tutti i tempi. “Wonka” racconta la meravigliosa storia di come il più grande inventore, mago e cioccolataio del mondo sia diventato l’amato Willy Wonka che conosciamo oggi.

Altro indiscusso evento di questa data è FERRARI (01Distribution) il nuovo film del quattro volte candidato all’Oscar® Michael Mann. “Ferrari” è la storia di una leggenda e di un mito inossidabile, un uomo che ha percorso i tornanti di un’esistenza piena di sfide – anche personali – diventando simbolo inconfondibile del genio e dello stile italiano nel mondo. Dopo anni di lavoro sul progetto, Michael Mann ne ha raccontato l’epopea umana e professionale in un film coinvolgente e spettacolare che ha già emozionato il pubblico del Festival di Venezia.

Tra le altre della settimana c’è il film di Paul Schrader, IL MAESTRO GIARDINIERE (Movies Inspired), presentato in occasione del Leone alla Carriera a Venezia 2022, e poi 20.000 SPECIE DI API (Arthouse) e IL FARAONE, IL SELVAGGIO E LA PRINCIPESSA (Movies Inspired).


Condividi questo contenuto

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.